Saas Fee

Senza nemmeno crederci più di tanto, in un giorno uggioso di fine ottobre, sfogliando il sito di Saas  Fee, notai una promozione marketing che mi lascio di stucco. Recitava qualcosa del genere "se raggiungiamo 99'000 abbonati entro la fine di novembre 2016, potrei avere la stagionale all'eccezionale prezzo di Fr. 211.--".  Quasi controvoglia, dicendomi che tanto una cifra del genere non sarebbe mai stata raggiunti, compilai il formulario online....

Ed ecco spiegato perché oggi mi sono recato in terra vallesana....

Immaginando le code interminabili alle casse per poter convertire il pezzo di carta nello skipass vero e proprio, ho deciso di anticipare la partenza da casa per far si di arriva in un orario decente ai tornelli. 

Con mia somma sorpresa,  Fabri ed io abbiamo trovato ad accoglierci una biglietteria deserta. Nemmeno il tempo di salutare di consegnare il pezzo di carta alla signorina, che il pezzo di plastica già si trovava bello sistemato nell'apposita tasca della mia super nuova tuta. Il tempo necessario di salire in quota e lo spettacolo che si è presentato davanti ai nostri occhi era semplicemente da cartolina

Come da tradizione ci si congede un caffè al volo, perché poi sino al momento di riporre gli attrezzi da lavoro, di soste al bar -  se non per impellenti bisogni fisiologici -  non se ne parla, ed eccoci in pista pronti per questa stupenda giornata di sci. Ed è così che finalmente Fabri ha potuto provare i tanto sospirati Supershape i.Speed

Tanto per scaldare i muscoli e per ritrovare le sensazioni tragicamente interrotte nel corso dell'ultima galoppata su queste fantastiche piste del ghiacciaio dell'Allalin, percorse dal fior fiore di atleti di Coppa del Mondo in occasione dei loro vari allenamenti estivi, si decide di percorre in lungo ed in largo tutta la parte alta del comprensorio, incuranti che il sole è ancora ben lungi dall'accarezzare i nostri visi rossi dal vento gelido che incontriamo salendo i pendii per mezzo delle vetuste ancore che caratterizzano questi pendii.

 

Dopo aver percorso in lungo ed in largo le piste del citato Mittel-Allalin,  si punta decisi verso Morenia. Da qui, dopo aver incontrato il Davidone, si decide di tornare di fare qualche giro sull'omonia seggio e testare le piste da lei servite. 

 

E' giunto il momento di riguadagnare, grazie al rapido Metro-Alpin ed alla sua stupenda scalinata, la vetta del Mittel-Allalin, da dove ci si dirige verso il Längfluh, percorrendo dapprima un bel pistone blu baciato da un sole stupendo ed in seguito la Gletscherpiste, un bella rossa che ci porterà a raggiungere la seggio che ci condurrà alla partenza dell'ancora  Feechatz da dove poi torneremo al Morenia.

E così giunte le 13.30 l'intenzione era quella di scendere in paese, prendere la cabinovia del Plattjen per scoprire questo fazzoletto di piste che il sottoscritto ancora non conosce. 

Ma si sa la maggioranza vince, il brontolio dello stomaco vuoto di chi ancora non è abituato al nostro ritmo da crociera pure e così risaliti per l'ennesima volta al Mittel-Allalin e dopo aver aver messo qualcosa sotto i denti, si opta per una nuova discesa verso il Morenia, un'ultima salita sul tetto del mondo, aver assistito inprima persona al distacco di una grossa slavina che ha lambito le piste da sci

Commenti: 9
  • #9

    Fabri (domenica, 08 gennaio 2017 11:04)

    Urge organizzare un week end

  • #8

    Davide (mercoledì, 21 dicembre 2016 11:19)

    Grande sciata in compagnia!!! :)

  • #7

    Nick (mercoledì, 21 dicembre 2016 07:24)

    Fabri prossima uscita, neve permettendo, ti farò scoprire i piccoli comprensori del Ticino... vedrai che ci sarà da divertirsi....

  • #6

    Fabrizio Bulloni (martedì, 20 dicembre 2016 21:24)

    Grande giornata .... super sciata

  • #5

    Nick (martedì, 20 dicembre 2016 07:23)

    Grazie Corvo.... spero di poter tornare presto a trovarti per poterci fare un super sciata con tutta la banda

  • #4

    Corvo (lunedì, 19 dicembre 2016 14:32)

    La descrizione della giornata è una poesia, grande Nick, a prestocon i tuoiracconti

  • #3

    Paul (lunedì, 19 dicembre 2016 10:37)

    certo che tu la neve la trovi sempre. Grande Nick come sempre bel lavoro

  • #2

    Nick (lunedì, 19 dicembre 2016 09:35)

    grazie Fabri... e la stagione è ancora lunga...

  • #1

    Fabri (lunedì, 19 dicembre 2016 07:11)

    Giornata stupenda.. grande Nick organizzazione 5 stelle