Saas Fee


Quota min/max:

1800 circa - 3600 circa

  

esposizione del bacino glaciale

esposizione a Nord con "conca glaciale" chiusa da pareti dei 4.000 del vallese

 

Accesso

Passo Sempione-Briga. circa 2,15 ore

 

Parcheggi

Ampio autosilo a inizio paese con tariffa giornaliera di ca. 15 chf 

 

Descrizione del comprensorio

sotto la cima dell'Allalin si apre una ampia conca glaciale con pendenze interessanti dove sono posizionate 3 ancore (una bassa e due parallele) che servono complessivamente circa 20 km di piste (questo a detta del sito. . .). L'accesso avviene dal paese con tre impianti successivi di cui l'ultimo, il MetroAlpin è un trenino sotterraneo che vi porta direttamente sotto il famoso bar ristorante girevole che consente una stupenda vista sulle montagne circostanti. Le piste sono abbastanza tecniche (tutte rosse con bei cambi di pendenza) e l'esposizione a nord facilita la conservazione della neve che, in alcune situazioni, ho trovato perfettamente invernale. Questo per quanto concerne le piste sul ghiacciaio che sono praticabili pure d’estate a partire da ca. metà luglio. Per quanto riguarda invece il resto del comprensorio, che dire uno spettacolo puro, pure quando c’è poca neve o ci si trova confrontati con un inverno avaro di nevicate, qua si scia sempre alla grande. Infatti complice da una parte il fatto che molte piste sono all’ombra ed un ottimo impianto di innevamento artificiale, le piste sono sempre preparate ottimamente.

Stazione che spesso viene scelta per concludere la stagione.

 

PRO

 La quota e l'esposizione, le piste hanno un buon livello tecnico, Ambiente, possibilità di relax dopo la sciata, neve sempre in ottimo stato anche se fondo molto sassoso  (poche volte mi è capitato di trovare pietre sulle piste)

 

CONTRO

Si scia nei primi mesi invernali quasi sempre all’ombra.

D’estate spesso sono presenti squadre nazionali in allenamento e questo porta a restringere un po' le piste. Attenzione ai crepacci, infatti i cambi di pendenza fanno aprire dei bei buchi che vengono chiusi con opere di ingegneria (ruspe, mine e simili!!!!)

 

PIACE A

chi cerca una località tecnica, con piste differenti, panorama ampio e possibilità di altre attività

 

NON PIACE A

come già scritto il fatto di sciare nei primi mesi della stagione all’ombra

 

 

Piste per principianti

ci sono diverse piste blu e rosse non troppo difficili.

 

Altre informazioni utili

Saas Fee è un paese chiuso alle auto, quindi, se si sale d’estate,non conviene vestirsi al parcheggio perchè vi aspettano all'andata ed al ritorno 10 minuti buoni di camminata: portatevi una bella sacca capiente e agghindatevi da sci già in quota dove potete trovare lo spazio per lasciare le borse.

D’inverno nessun problema bus navetta che ci porta alla partenza dell’ovovia